Committente:

     Trentino Trasporti SpA


Studio trasportistico riguardante la possibile realizzazione di una linea ferroviaria suburbana tra la stazione di Zambana e la stazione di Mattarello

Lo studio è finalizzato a valutare le ipotesi di servizio di trasporto pubblico conseguenti alla possibile realizzazione di una linea ferroviaria suburbana elettrificata e a doppio binario con scartamento metrico tra la stazione di Zambana, sulla linea Trento-Marilleva, e la stazione di Mattarello. Le valutazioni proposte hanno preso le mosse da una prima analisi delle caratteristiche del progetto infrastrutturale e dalle ipotesi di modello di esercizio che risulta possibile istituire, in ragione delle caratteristiche della linea.

A partire da indagini di traffico e dalla stima della domanda futura (a 15 anni) indotta dai nuovi attrattori/generatori previsti a Trento, attraverso valutazioni modellistiche, è stata stimata la domanda potenziale sulla nuova linea Nord-Sud, riveniente da ciascuna delle altre modalità, pubbliche e privata.

Sono state inoltre prodotte un’ipotesi di riorganizzazione dei servizi automobilistici urbani in ragione della nuova linea e le stime economiche sulla sostenibilità dell’intervento anche attraverso scenari alternativi di tariffazione della sosta urbana.

logo TPS PRO srl

TPS Pro s.r.l.
Società di ingegneria

Quick links: