Committente:

     FERROVIE APPULO LUCANE


Redazione del documento tecnico preliminare alla programmazione 2013-2015

Il documento tecnico preliminare illustra in maniera sintetica le linee di intervento sulle quali le Ferrovie Appulo Lucane intendono impostare la programmazione dei servizi di cui al Contratto di Servizio vigente per il triennio 2013-2015. Come richiesto dall’Assessorato alla Mobilità e Infrastrutture Strategiche della Regione Puglia, nella predisposizione delle proposte si è tenuto conto della progressiva entrata in esercizio degli interventi finanziati che, nel caso di FAL, riguardano sia l’infrastruttura che il materiale rotabile. Il documento descrive gli interventi previsti in ciascuna delle tre annualità prese in considerazione.


Progetto Preliminare per il potenziamento e la velocizzazione della tratta Genzano-Basentello della linea Altamura-Avigliano Lucania

TPS Pro ha redatto il progetto preliminare dei lavori di potenziamento e velocizzazione della tratta Genzano-Basentello, compresa tra le progressive km 27+048 e km 52+682 della linea ferroviaria Gravina-Avigliano Lucania gestita da Ferrovie Appulo Lucane. La tratta in esame si estende per una lunghezza di 25,5 km tra la fermata di Basentello e la stazione di Genzano. La linea è a singolo binario, con scartamento ridotto (950 mm) e trazione diesel.


Progetto Preliminare del raddoppio tra Modugno e Palo del Colle della linea Bari Centrale-Matera Sud

TPS Pro è stata incaricata del progetto preliminare dei lavori necessari alla predisposizione delle sede e delle opere di armamento per il raddoppio della linea ferroviaria Bari-Matera nella tratta compresa tra il km 10+750 e la radice sud dell’impianto di Palo del Colle (km 17+042) comprese la riconfigurazione del piazzale di stazione di Palo del Colle.

L’intervento, previsto nell’ambito di un obiettivo di lungo periodo di raddoppio integrale della linea tra Bari Scalo e Toritto, si configura come strategico anche in vista dei lavori di interramento della linea nell’ambito urbano di Modugno che determineranno l’impossibilità per un tempo relativamente lungo, di effettuare incroci o precedenze alla stazione di Modugno, l’unica località d’incrocio presente tra Palo del Colle e Bari Scalo, su una tratta di circa 15 km.

La fattibilità degli interventi è stata analizzata dal punto di vista di:

  • Inquadramento urbanistico
  • Compatibilizzazione con il progetto di potenziamento della SS96
  • Esito delle analisi di settore
  • Analisi delle interferenze

Progetto Preliminare del raddoppio della tratta Bari Policlinico-Bari Sant’Andrea della linea Bari-Altamura-Matera

Le Ferrovie Appulo Lucane hanno in atto una serie di interventi che mirano al potenziamento dell’infrastruttura ferroviaria e del parco rotabile con l’obiettivo di elevare gli standard di sicurezza e comfort, nonché di incrementare la capacità delle tratte più congestionate della loro rete per poter
potenziare il servizio, anche in considerazione della crescente domanda di trasporto.
In questo ambito si inserisce la previsione di raddoppio della linea nella tratta Bari Policlinico-Bari Sant’Andrea, oggetto del Progetto Preliminare.

L’intervento in questione prevede la realizzazione di un secondo binario dall’uscita della stazione di Bari Scalo in direzione Matera fino alla chilometrica km 4+860 per un totale di circa 3 km. Si prevede anche l’eliminazione del passaggio a livello posto alla chilometrica km 3+885, delle fermate Sant’Andrea, Zona Industriale e l’inserimento di una nuova fermata al km 5+360 denominata “Nuova Bari  Sant’Andrea (Villaggio dei lavoratori)”.


Progetto Preliminare per lavori di rinnovo binario e interventi sulle principali opere della tratta San Nicola-Avigliano Lucania della linea ferroviaria Gravina-Avigliano

L’intervento in questione si riferisce al progetto preliminare dei lavori di rinnovo del binario con sistemazione della sede e delle opere d’arte, dove in precarie condizioni di conservazione, e ripristino degli impianti tecnologici della tratta San Nicola-Avigliano Lucania della linea ferroviaria
Gravina-Avigliano Lucania.

La tratta oggetto d’intervento si estende dalla progressiva km 80+664 fino a ricomprendere l’intero piazzale FAL della stazione di Avigliano Lucania
(progressiva F.V., km 85+292). La linea è a singolo binario, con scartamento ridotto (950 mm) e trazione diesel.


Progetto di Fattibilità tecnico-economica per il raddoppio della tratta ferroviaria tra Bari S.Andrea e Modugno

Il progetto riguarda il rinnovo dell’armamento e il raddoppio del binario della linea Bari-Matera delle Ferrovie Appulo Lucane nella tratta compresa tra il km 5+486 e il km 8+806.

logo TPS PRO srl

TPS Pro s.r.l.
Società di ingegneria

Quick links: